LUTTO. L’avv.ssa Pizzo muore improvvisamente

Naso – Il sindaco Gaetano Nanì conferma la notizia del decesso dell’avvocatessa cassazionista Gisella Pizzo, 51 anni, moglie del dott. Giuseppe Caliò. “La comunità di Naso è scossa. Condoglianze alla famiglia” – scrive il sindaco. Gisella Pizzo aveva partecipato alla competizione elettorale delle Amministrative dello scorso ottobre come candidata a sindaco. La determinazione con cui era scesa nell’agone politico, l’idealismo, lo spirito battagliero saranno sicuramente raccolti da altri giovani che come lei non temeranno di mettersi in gioco per promuovere una classe politica alternativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio