L’eruzione dello Stromboli fa spettacolo

Lo spettacolo dell’eruzione dello Stromboli, cominciata ieri, con la lava che finisce in mare diventa un’attrazione per i primi turisti che hanno raggiunto le Eolie. E mentre l’attività esplosiva continua ad essere intensa, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo ha accertato che «il flusso piroclastico si è originato dal collasso del fianco del cratere nord che ha prodotto un trabocco lavico che si sta riversando lungo la sciara del fuoco fino a raggiungere la linea di costa». Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni mostra cautela e rassicura: “Al momento non si registrano danni a cose o a persone, la situazione è sotto controllo”. La località di Ginostra è raggiungibile solo via mare. Salvo Cocina, direttore generale della Protezione Civile della Regione Siciliana ha riferito che la nube piroclastica è giunta fino in Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio