Prosciolto Salvini, Musumeci “la lotta politica fuori dai tribunali”.

Palermo – Parole di solidarietà ed approvazione quelle del presidente Musumeci alla notizia che non si procederà contro l’ex ministro degli Interni Matteo Salvini, imputato con l’accusa di sequestro di persona, “perchè il fatto non sussiste”. Il governatore dichiara: “Sono felice per Matteo Salvini, per l’uomo e per il padre, prima ancora che per il leader politico. La decisione del Gup di Catania restituisce serenità e dimostra che nella giustizia si può avere fiducia. Spero sia un monito per tutti, anche per gli oppositori: la lotta politica non si fa in tribunale, ma affermando la bontà delle proprie ragioni e chiedendo al popolo di esprimersi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio