La Lega Giovani scende in piazza al fianco di commercianti e ristoratori

Messina – Prendendo atto del dibattito istituzionale degli ultimi giorni sulla possibile ridefinizione delle limitazioni imposte alle attività commerciali, la Lega Giovani Messina, ascoltando quanto più possibile i bisogni della cittadinanza ed esprimendo la sua massima solidarietà agli esercenti, scende in piazza con le categorie produttive per le riaperture e l’abolizione del coprifuoco. Si è infatti svolta in data odierna la manifestazione “#fipeRiapre” organizzata da Fipe, Confcommercio e Assoristoratori, presso “Piazza Unione Europea” alle ore 10.30, durante la quale hanno presenziato il vice coordinatore provinciale della Lega Giovani Messina, Fabio Bertolami, e il consigliere comunale della Lega, Giovanni Scavello.

In merito si è anche espresso il coordinatore provinciale della Lega Giovani Messina, Pasquale Calapso: “La Lega Giovani Messina ha orgogliosamente presenziato al sit in organizzato da Fipe, Confcommercio e Assoristoratori, per ribadire la sua solidarietà alle categorie produttive che lentamente stanno venendo smantellate da chiusure spesso arbitrarie e che si sono dimostrate ampiamente inefficaci, se non per il risultato della distruzione del nostro tessuto produttivo. Occorre percorrere la strada della riapertura e dell’abolizione del coprifuoco, per ridare dignità alle categorie produttive e pace, innanzitutto psicologica, al popolo italiano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio