Vaccinati in Sicilia. Miccichè chiede vaccini per deputati e dipendenti Ars.

Palermo – La Sicilia ha finora vaccinato circa 347.478 persone, pari al 66% delle 526.225 dosi finora arrivate. Gli operatori sanitari vaccinati sono 183.930, il personale non sanitario 74.441, 21.464 sono ospiti delle Rsa, mentre 37.426 gli over 80. Tra le forze armate hanno ricevuto il prezioso antidoto in 16.950, mentre solo 13.267 tra il personale scolastico. A quest’elenco il Presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè vorrebbe si aggiungessero i 300 tra deputati e dipendenti dell’Ars. “Dopo le forze dell’ordine, le forze armate, i docenti e le categoria più deboli, chiedo all’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, di valutare la possibilità di praticare la vaccinazione ai componenti l’Assemblea regionale siciliana ed a tutti i dipendenti, come precauzione, in vista della discussione per l’approvazione del bilancio e della finanziaria regionale”. Lo ha scritto ieri in una nota il Presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè. Durante l’approvazione della Finanziaria i componenti del Parlamento Siciliano incontrano giornalmente i rappresentanti di tutte le categorie economiche, i sindacati, i direttori e i dirigenti degli assessorati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio